Bando per borse di mobilità internazionale – 7a edizione

  • Bando per l’assegnazione borse di mobilità internazionale 7a edizione:  si segnala che nei documenti da allegare sarà richiesto il modello ISEE  ordinario 2018
  • Facsimile domanda di partecipazione
  • Modello ISEE ordinario 2018: a partire dal bando mobilità 7a edizione, il dottorando è tenuto a inviare insieme agli altri documenti anche la dichiarazione ISEE, rilasciata dai centri Caf (Centro assistenza Fiscale). L’Università di Pavia ha attiva una convenzione con la seguente sede: http://gopa.unipv.it/
    La NON presentazione del modello ISEE non comporterà l’esclusione della candidatura ma il candidato verrà automaticamente inserito nella fascia massima di reddito

Documenti da inviare alla fine del periodo di mobilità

  • MODELLO autocertificazione periodo di mobilità
  • Relazione sottoscritta dallo studente delle attività svolte
  • Dichiarazione sottoscritta dal docente di riferimento, o dal direttore del centro di ricerca ospitante, dalla quale risulti la presenza effettiva dello studente presso la struttura nel periodo coperto dalla borsa.La mancata consegna dei documenti indicati autorizza l’Università di Pavia a richiedere la restituzione della borsa di mobilità.